This is Photoshop's version  of Lorem Ipsn gravida nibh vel velit auctor aliquet.Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum auci elit consequat ipsutis sem nibh id elit.uci elit consequat ipsutis sem nibh id elituci elit consequat ipsutis ...

Follow me on instagram

Contact us

Eighth Avenue 487, New York 
Phone: +387643932728
Phone: +387123456789

EARTH PORTRAIT

EARTH PORTRAIT

I ritratti satellitari di Max Serradifalco non rispecchiano i canoni classici del ritratto fotografico dell’Ottocento e dei suoi sviluppi nel Novecento. Tali fotografie superano il criterio della verosimiglianza del modello e della sua preparazione – come nel caso di Nadar, Sander o Cartier-Bresson –, in favore della produzione di effigi sperimentali, creative e visionarie del tutto innovative, che per questo stravolgono le vecchie norme della ritrattistica. L’esplorazione delle forme da fotografare dal satellite, infatti, diventa un’azione mantica, casuale e apofenica, quando delle forme concrete si riescono a intravedere nel disordine visuale. Ne risulta una registrazione frattale originata dall’interazione tra l’occhio dell’artista che fotografa le forme frattali della Terra, a loro volta registrate dall’obiettivo satellitare, e l’occhio dello spettatore che, attraverso l’immaginazione apofenica, interviene nel riconoscere, se possibile, in queste forme astratte delle immagini figurative.

(Fabiola Di Maggio)

Prev
Next